Banner regione provincia asrem

Partner destra

Home - Rete Salute Mentale Campobasso

Salute mentale, in Italia disparità di risorse

Il dato emerge dall’indagine Fuori dall'ospedale, dentro le mura domestiche. Monitoraggio dei servizi sul territorio realizzato da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato. Va ancora peggio per l'Alzheimer: si va dall'unico centro del Molise ai 109 del Veneto.

Benessere psicologico e lavoro: ottima intesa fra capo e dipendente

Una ragazza statunitense si è presa qualche giorno di ferie dal lavoro per "prendersi cura della sua salute mentale", e la risposta che ha ricevuto dalla sua azienda l'ha sorpresa in positivo.

"Festival dei Popoli", Rsm presente fra coesione e vitalità

Scambi culturali, affiatamento e sinergia all'evento Festival dei popoli organizzato dal 12 al 14 luglio nel comune di Ripalimosani, a cui ha partecipato la Rete della Salute Mentale campobassana.

I videogames possono cambiare il cervello?

Si sa che i videogames sono una forma ormai molto comune di intrattenimento, e diversi studi evidenziano che essi hanno un effetto sul nostro cervello e sul nostro comportamento.

L'“Oziofobia”, malattia dei nostri giorni

Il termine “oziofobia” (traduzione italiana di “ociofobia”) è stato coniato da Rafael Santandreu, psicologo spagnolo. Con questa parola voleva definire la paura di non avere qualcosa da fare. È uno dei problemi della società odierna che cominciano a prendere piede impercettibilmente.

Immigrazione e salute mentale, se ne parla in un libro

Immigrazione e salute mentale, tema di cui si è ancora poco consapevoli. Se ne parla nel libro di Davide Bruno, psichiatra nell’Azienda socio sanitaria e territoriale di Lecco, Alle frontiere della 180. Storie di migrazione e psichiatria pubblica in Italia.

Depressione sottovalutata quando insieme ad altre malattie

La depressione, quando legata o conseguenza di altre malattie, è per lo più sottovalutata sia da chi ne soffre sia dai medici, quasi considerata un effetto collaterale scontato. È ciò che afferma un recente studio di Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna.

Loghi sponsor