Banner regione provincia asrem

Partner destra

Home - Rete Salute Mentale Campobasso

Se n'è andato un protagonista della solidarietà, addio ad Antonio Di Lallo

Il mondo della Salute Mentale, dal direttore del Csm dott. Franco Veltro, all'equipe di via San Lorenzo - senza tralasciare famiglie, associazioni e cooperative - si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Di Lallo, per la scomparsa improvvisa del CARO ANTONIO.

Un malore improvviso lo ha strappato a soli 61 anni all'affetto dei suoi cari, nonché degli amici e di tutti quanti gli volevano un gran bene. Era impossibile non volergliene, com'è impossibile non riconoscere meriti ad un protagonista della solidarietà, da anni direttore del Gal Molise, una creatura cresciuta grazie al suo lavoro quotidiano. La rete della salute mentale ha imparato a conoscere Antonio Di Lallo nel corso degli anni: sempre in prima linea, sempre dalla parte dei più deboli, sempre pronto a tendere la mano. Ricordiamo con estremo piacere l'esperienza di Scutari, in Albania, un viaggio di lavoro ma anche un'opportunità per consolidare il legame con la Salute Mentale di Campobasso, con cui si è battuto in numerose iniziative contro il pregiudizio. In pentola c'erano altri eventi, nuove iniziative da realizzare in città. Purtroppo però, un destino crudele ha deciso che Antonio avrebbe dovuto farsi da parte. Ma noi siamo certi, e non temiamo smentite, che ci guarderà da lassù, sapendoci consigliare la strada giusta da percorrere.

CIAO ANTONIO, CI MANCHERAI!

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Loghi sponsor