Anno: 1966
Paese: Cecoslovacchia
Genere: commedia
Regia: Jiří Menzel
Cast: Václav Neckář, Josef Somr, Vlastimil Brodský, Vladimír Valenta, Alois Vachek

Anno 1945: nella Boemia occupata dalle truppe naziste vive il giovane e novello ferroviere Miloš, sognante e desideroso di vivere l'amore. Saranno molteplici le sue esperienze sociali, da quelle di formazione a quelle raggianti d'autostima, fino alle più tragiche. E importante sarà anche l'incontro con il collega Hubicka, per lui un esempio di vita sotto vari aspetti.
Pellicola pluripremiata tratta dall'omonimo romanzo dello scrittore ceco Bohumil Hrabal, un'istituzione per la corrente umoristica praghese, che lavorò anche per l'adattamento cinematografico dell'opera, rendendo ottimamente lo spirito originale.
l regista Menzel continuò anche in seguito una fitta collaborazione con Hrabal, fra varie difficoltà.